PROTESI FISSA E MOBILE

Le protesi su denti naturali possono essere suddivise in due grandi categorie:

fisse o mobili (o per meglio dire rimovibili).

La protesi fissa ci consente di ripristinare i denti persi nel tempo con una soluzione non rimovibile e simile per estetica e comfort alla dentatura naturale.
Grazie alla grande evoluzione delle tecnologie e dei materiali è oggi possibile raggiungere splendidi risultati.

La protesi mobile ci consente di ripristinare i tessuti molli e duri (denti e gengive) persi nel tempo con una soluzione di tipo rimovibile.
Se sono ancora presenti denti ritenuti affidabili vengono utilizzati come elementi di ritenzione e di carico; se invece non è possibile mantenere nessun elemento dentario allora si opterà per una protesi totale (dentiera).

Grazie alla protesi mobile ancorata su impianti, la protesi totale viene stabilizzata grazie all’ausilio di un innovativo sistema di ancoraggio invisibile ed estetico.

I vantaggi di tale sistema sono:

  • Eliminazione del palato nelle protesi superiori
  • Maggiore stabilità per mordere in sicurezza
  • Eliminazione di fastidiose e sgradevoli paste adesive
  • Costi inferiori rispetto alla protesi fissa su impianti